mymills | area riservata
le nostre News

Tutte le novità, i viaggi, le gite 
 e gli eventi importanti della vita scolastica! 

News

17
apr
01:51 pm

SUMMER SCHOOL 2019: APERTURA ISCRIZIONI

17
apr
09:20 am

VACANZE PASQUALI

10
apr
10:21 am

L'INGLESE A MUSEO

27
mar
08:41 am

DINOSAURI E PIANTE AL MUSEO DI STORIA NATURALE

APERTURA AREA RISERVATA MYMILLS

10 ott 04:26 pm

Dopo un primo mese di rodaggio a "porte chiuse" per prendere familiarità con il sistema, a partire dal prossimo 15 ottobre sarà aperta a tutte le famiglie dei nostri studenti l'area riservata MyMills del sito web.

L’area riservata si basa sul sistema Classe Viva del Gruppo Spaggiari di Parma, ed offre alle famiglie degli studenti varie funzionalità tra cui:

-              controllo in tempo reale delle attività svolte in classe
-              un’area didattica da cui scaricare materiali messi eventualmente a disposizione dai docenti
-              monitoraggio delle assenze, dei ritardi e delle uscite da scuola
-              visualizzazione dei voti suddivisi per materie
-              prenotazione colloqui con gli insegnanti
-              un quadro dettagliato degli argomenti svolti in classe, suddivisi per data e materia
-              una funzione di agenda dove poter visualizzare i compiti per casa, le future verifiche, le uscite e progetti didattici programmati dalla scuola e l’orario settimanale della classe
-              visualizzazione di eventuali sanzioni disciplinari, note e annotazioni da parte degli insegnanti
-              una bacheca dove leggere tutte le circolari, gli avvisi e le news (passate e future) che riguardano la scuola, i Vostri figli e le classi che frequentano
-              una pagina dedicata agli esiti degli scrutini
-              gestione di tutto quanto elencato anche da dispositivi mobili con app dedicata

Siamo molto contenti di poter offrire ai nostri utenti quello che indiscutibilmente rappresenta uno dei migliori prodotti presenti sul mercato, il quale ci permetterà da un lato di ottimizzare il lavoro di insegnanti e operatori scolastici, e dall'altro ai genitori di interfacciarsi in modo ancora più completo con la scuola.